Gruppo Indagine

Home/Tag:Gruppo Indagine

PER FRANCIS

Francis, ricorderemo il tuo sguardo. Francis Okello durante il secondo laboratorio a Kalongo nel gennaio 2011 ©Alice Brandolini The members of FSF remind Francis Okello, one of the young students of the Mediacenter FSF Kalongo (Uganda), who recently passed away due to an ulcer, the disease affect him since 2012. We all have a vivid

DA USTUPU UN LAVORO DI TOYO SULLE DONNE KUNA

La importancia de la mujer Kuna Usutpu, Kuna Yala, Panama, 11/2014 En la sociedad matriarcal Kuna, la mujer kuna tiene un papel trascendental, es por eso que le celebran "Iggo inna", que quiere decir "la ceremonia de aguja": en esa ceremonia al bebe le ponen el orificio en la oreja y en la nariz. Cuando

CONCLUSIONE III LIVELLO ALLA ISLA MACIEL

Concluso il terzo livello dei laboratori di fotografia alla Isla Maciel, Argentina. Formati i due responsabili locali, presto nuovi soci di FSF. Il centro culturale che ospita il Laboratorio FSF alla Isla Maciel ©Federico Dorrego SI CONCLUDE LA MISSIONE DI FSF e L'ASSOCIAZIONE AVRÀ PRESTO DUE NUOVI GIOVANI MEMBRI: DIEGO BOGADO E FEDERICO DORREGO della

FSF ALLA ISLA MACIEL

Buenos Aires, 7 aprile 2014 Isla Maciel è il nome di un quartiere popolare o «villa miseria», come vengono chiamati in Argentina i quartieri più poveri e difficili del paese. Il quartiere viene chiamato «Isla» perchè è separato dalla città su tutti e quattro i lati. Un’autostrada, priva di qualunque attraversamento pedonale, costeggia il quartiere

GETTING RIO ON TRACK

Dentro la Favela Morro Da Providencia If Brazil were a movie, Rio de Janeiro would be its leading man. Seductive and appealing, it is a city that does not pass unnoticed. Sandwiched between the Guanabara Bay and the last vestige of the Atlantic forest, Rio stretches deep into the ocean creating a suggestive landscape

I KUNA PER MANFROTTO XCELLENCE

Volate a Ustupu..... ... e ripercorrete l'esperienza del laboratorio con il popolo Kuna con la School of Xcellence di Manfrotto, dai racconti del viaggio avventuroso all'esperienza con gli allievi. Il backstage, le sorprendenti foto dei giovani allievi e due suggestivi video realizzati dallo staff di FSF. In tre puntate su: Manfrotto school of xcellence:

FSF NEL CARCERE DI EZEIZA

Buenos Aires, 12 Maggio 2012 “È da otto anni che non vedo il cielo. Questo laboratorio fotografico ci fa sentire più libere”. È solo la seconda lezione che FSF tiene all'interno del penitenziario femminile di Ezeiza, a Buenos Aires, ma un importante risultato lo ha già ottenuto: far uscire le donne detenute dai freddi corridoi

BACK TO KALONGO

Il lavoro con i ragazzi di Kalongo è cominciato nel gennaio 2009, a quel tempo a Kalongo non c'era l'elettricità, tranne che nell'ospedale e negli uffici del CESVI per poche ore al giorno, la connessione a internet e le linee telefoniche funzionavano quasi come il codice morse. Fino a pochi mesi prima le ultime rappresaglie

USTUPU INIZIA A RACCONTARSI

Finalmente le immagini degli allievi di Ustupu. Come a ogni laboratorio rimaniamo incantati dall'energia che scaturisce dai primi scatti, dalla capacità di cogliere immediatamente il potenziale narrativo e documentario della fotografia, dalla voglia di raccontarsi. Come sempre gli allievi si rivelano seri e determinati nel percorso di apprendimento che gli proponiamo. Da Ustupu 06/02/2012 Dopo

CAMERA OSCURA

I lavori al laboratorio di Ustupu procedono con celerità. L'allestimento della camera oscura è terminato. L'accecante luce che pervade l'isola non ha reso facili le operazioni di oscuramento di una camera oscura. I Kuna osservano con serietà Emiliano, Gino e Saúl al lavoro e sembrano già non voler dimenticare neanche una mossa tra quelle che

PRIMO INCONTRO CON GLI STUDENTI

Il primo incontro con gli studenti. Fino a questa mattina ancora non sapevamo quanti sarebbero stati, di che età, di che sesso. Il gruppo Kuna è formato. ©FSF-onlus Come se avessimo fissato un appuntamento mano a mano che ci siamo avvicinati all’aula, dai vicoli stretti che separano le capanne, hanno cominciato a spuntare teste e

MARE APERTO

Finalmente Ustupu, che si è fatta desiderare. Siamo partiti venerdì 20 da Panama, un convoglio di 2 fuoristrada per portare noi e tutto l’equipaggiamento a Carti, il porto da dove salpano le barche per le isole di Kuna Yala. Due ore attraverso il territorio Kuna, percorrendo l’unica via che attraversa i monti per sboccare

PANAMA CITY, 17 GENNAIO 2012

©Emiliano Scatarzi La camicia umida ci si attacca al petto, l’asfalto rovente sembra volerci impedire i movimenti mentre attraversiamo la strada con i nostri bagagli carichi di attrezzatura fotografica, un ingranditore, computers ed euforia. Dopo la visita preparatoria dello scorso anno, siamo tornati per avviare il primo laboratorio con i Kuna di Ustupu. Onell

‘AUTORITRATTO DI KALONGO’ A BASSANO FOTOGRAFIA

Dopo le tappe di Milano, Siena, Parma e Torino, la mostra 'Autoritratto di Kalongo' ha trovato una nuova prestigiosa sede  espositiva tra i palazzi, le chiese e lungo le vie del centro storico di Bassano del Grappa. L'esposizione, inaugurata il 16 settembre, è parte integrante della programmazione della Biennale Bassano Fotografia, promossa dall'amministrazione cittadina, il comitato

SEGNALI POSITIVI

Pensavamo i soliti problemi di logistica del laboratorio .... e invece ..... le migliori notizie che avremmo potuto ricevere da uno dei nostri laboratori! Il Media Center FSF di Kalongo lavora a pieno ritmo e quasi ogni giorno, grazie alle forniture di stampanti, carta e inchiostri che Canon Italia ci ha generosamente offerto a

FINALMENTE A GAZA

Gaza, Luglio 2011 Gaza non è un posto come un altro; appena superi il check -point di Eretz ti trovi catapultato in un'altra dimensione, in un mondo a parte, chiuso, isolato. I segni sono evidenti. Strade polverose, macchine vecchie e malmesse, case bombardate: immagini da fine del mondo, da frontiera dell'umanità. È anche per questo

ARTE CONTRO L’ASSEDIO

Pubblicazione del progetto "Arte contro l'Assedio", fotografie di Giorgio Palmera, testo di Andrea Camilleri sul settimanale Internazionale - 22 luglio 2011.

UN CALCIO ALLA GUERRA

Pubblicazione del reportage di Giorgio Palmera su L'Espresso n.29 - 21 luglio 2011.

PER JULIANO

Ramallah 05.04.2011 Molte manifestazioni di cordoglio e di protesta si sono svolte nei territori palestinesi; ad Haifa, Jenin, Ramallah, centinaia di persone, giovani, artisti e attori, gente comune si sono dati appuntamento dopo la vigliacca uccisione di Juliano, avvenuta ieri nel campo profughi di Jenin. Sotto lo slogan: 'Juliano morto per la liberta', la nuova

UN FELICE RITORNO A KALONGO

Inizio lavori a Kalongo Charles era lì che ci aspettava con la macchina al collo. ©Alice Brandolini È comparso negli uffici del Cesvi dopo poche ore che eravamo a Kalongo. La sua passione per la fotografia è rimasta attiva nei due anni di nostra assenza: ha resistito alla solitudine, al trascorrere del tempo, all’impegno che